Chi Sono

Condividi

IMG_4639

Sono nato il 5 settembre del 1972 a Milano. Attualmente vivo a Cormano con la mia bella Patrizia, nel sottotetto dove il rumore della pioggia spesso ci rasserena e il solito gatto passeggia per baciarsi con la luna. Nel ’78 ero in prima elementare e ricordo come fosse ieri il primo giorno di scuola. Per me era una festa. Ridevo nel pensare che avrei condiviso gli anni a seguire con quei nuovi amici, seduti dentro i banchi tutti attorno. Sono socievole da sempre, forse perché sono figlio unico e la solitudine a volte mi spaventa. Il mio compagno di banco quel giorno però piangeva come una fontanella. Non capisco ancora il perché.
Dopo le elementari, le medie e il liceo scientifico, mi sono laureato in scienze politiche. Poi, dopo alcune non secondarie esperienze di lavoro (cameriere e addetto alla rassegna stampa), ho iniziato a scrivere sui giornali e nel 2003 sono diventato giornalista professionista. La prima opportunità professionale seria me la offre La Gazzetta di Lecco nel 1999-2000. Poi nel 2001 è la volta del quotidiano online Affaritaliani. Nel 2002 approdo alla redazione di Tgcom24, allora semplicemente Tgcom (gruppo Mediaset). E li sono rimasto fino al 2010, scrivendo di politica estera. Cambio del tutto prospettiva e divento tesoriere e ufficio stampa del Partito Democratico milanese. E così, come si vede da questa strana biografia, la passione per la politica travolge la mia tranquilla attività di cronista e cambia i connotati alla mia vita. In realtà la politica nella mia vita c’è sempre stata, come un filo rosso cui ho camminato accanto tanti anni prima che lo afferrassi per davvero. E nel 2004 capita una cosa per me importante. Divento assessore alla cultura e istruzione del Comune di Cormano. Lavoro con il giovane sindaco Roberto Cornelli, allora 29enne, e insieme facciamo tante cose belle per la nostra cittadina. E sono molti i cormanesi che ogni giorno ci ringraziano per i progetti realizzati.